Pareti della cucina in cemento cerato

Pareti in cemento in cucina: un connubio perfetto tra modernità e funzionalità

Un materiale versatile

Un materiale ricco di qualità il calcestruzzo per pareti è perfetto per vestire le pareti della cucina e conferire loro un aspetto contemporaneo, pulito e di classe. Qualunque sia la configurazione architettonica della vostra cucina, anche la più insolita, il cemento a parete si adatta facilmente per creare un risultato armonioso e moderno. Oltre all’estetica, il cemento cerato è un rivestimento altamente funzionale per le cucine:
  • Resistente all’acqua e agli urti, è la scelta perfetta per una stanza in cui umidità e incidenti sono frequenti.
  • di facile manutenzione, mantiene le pareti della cucina in cemento cerato immacolate e prive di macchie
Il calcestruzzo cerato può durare a lungo se installato correttamente. Non si scolorisce, non si crepa e non si deforma facilmente, e questo lo rende una scelta affidabile per le pareti della cucina sottoposte all’uso quotidiano. Un altro vantaggio del calcestruzzo cerato è la sua ricchezza di colori e finiture. Sia che preferiate un aspetto liscio e omogeneo per le vostre pareti, sia che vogliate giocare con gli effetti materici, il calcestruzzo cerato può essere prodotto in un’ampia gamma di tonalità e texture per soddisfare il vostro stile e le vostre preferenze. Inoltre, si abbina perfettamente ad altri materiali come il legno o l’acciaio, il marmo o il vetro, consentendo di creare combinazioni di materiali di tendenza in cucina. In breve, una parete da cucina in cemento cerato può offrire sia un fascino estetico che qualità pratiche, rendendola un’idea eccellente per chi è alla ricerca di un materiale di rivestimento unico per la propria cucina.

Un look “total waxed concrete”.

Ancora meglio: il cemento cerato può essere utilizzato per creare una cucina dall’aspetto unitario, grazie a eleganti abbinamenti di colore tra tutte le superfici: pareti e pavimenti. pavimenti naturalmente, ma anche i mobili: piano di lavoro piani di lavoro, isola centrale, credenza, tavolo lavelli, ecc. Questo tipo di design omogeneo e completo evita l’impressione di caos visivo causata da troppi materiali e colori diversi.

Durata e facilità di manutenzione

La parete della cucina in cemento cerato può essere pulita con un panno umido e sapone nero, oppure con gli speciali prodotti per la pulizia del cemento cerato di Marius Aurenti. Inoltre, poiché le pareti in calcestruzzo sono verniciate o colorate, è meno probabile che si macchino oassorbano gli odori. Allora perché non fare il grande passo? Osate essere originali e lasciatevi sedurre dal fascino del cemento cerato in cucina!

Pareti in cemento in cucina: un connubio perfetto tra modernità e funzionalità

Un materiale versatile

Un materiale ricco di qualità
il calcestruzzo per pareti
è perfetto per vestire le pareti della cucina e conferire loro un aspetto contemporaneo, pulito e di classe.

Qualunque sia la configurazione architettonica della vostra cucina, anche la più insolita, il cemento a parete si adatta facilmente per creare un risultato armonioso e moderno.

Oltre all’estetica, il cemento cerato è un rivestimento altamente funzionale per le cucine:

  • Resistente all’acqua e agli urti, è la scelta perfetta per una stanza in cui umidità e incidenti sono frequenti.
  • di facile manutenzione, mantiene le pareti della cucina in cemento cerato immacolate e prive di macchie

Il calcestruzzo cerato può durare a lungo se installato correttamente. Non si scolorisce, non si crepa e non si deforma facilmente, e questo lo rende una scelta affidabile per le pareti della cucina sottoposte all’uso quotidiano.

Un altro vantaggio del calcestruzzo cerato è la sua ricchezza di colori e finiture. Sia che preferiate un aspetto liscio e omogeneo per le vostre pareti, sia che vogliate giocare con gli effetti materici, il calcestruzzo cerato può essere prodotto in un’ampia gamma di tonalità e texture per soddisfare il vostro stile e le vostre preferenze.

Inoltre, si abbina perfettamente ad altri materiali come il legno o l’acciaio, il marmo o il vetro, consentendo di creare combinazioni di materiali di tendenza in cucina.

In breve, una parete da cucina in cemento cerato può offrire sia un fascino estetico che qualità pratiche, rendendola un’idea eccellente per chi è alla ricerca di un materiale di rivestimento unico per la propria cucina.

Murs de cuisine en beton cire By Deuch Photography 1

Un look “total waxed concrete”.

Ancora meglio: il cemento cerato può essere utilizzato per creare una cucina dall’aspetto unitario, grazie a eleganti abbinamenti di colore tra tutte le superfici: pareti e pavimenti.
pavimenti
naturalmente, ma anche i mobili:
piano di lavoro
piani di lavoro, isola centrale, credenza,
tavolo
lavelli

Questo tipo di design omogeneo e completo evita l’impressione di caos visivo causata da troppi materiali e colori diversi.

Durata e facilità di manutenzione

La parete della cucina in cemento cerato può essere pulita con un panno umido e sapone nero, oppure con gli speciali prodotti per la pulizia del cemento cerato di Marius Aurenti.

Inoltre, poiché le pareti in calcestruzzo sono verniciate o colorate, è meno probabile che si macchino oassorbano gli odori.

Allora perché non fare il grande passo? Osate essere originali e lasciatevi sedurre dal fascino del cemento cerato in cucina!

Prodotti Marius Aurenti per una parete cucina in calcestruzzo

Matières Marius Aurenti offre diversi tipi di prodotti per il rivestimento delle pareti della cucina con il cemento.

Per ogni materiale, potete trovare campioni direttamente a casa vostra grazie alla nostra libreria di materiali.

beton mural boutique parrallele Paris Marius Aurenti

Calcestruzzo a parete

Il
calcestruzzo per pareti
viene applicato in un’unica mano di intonaco di dimensioni millimetriche su un supporto ben preparato, sia esso cartongesso, cemento cellulare o anche piastrelle preesistenti (vedi sotto).

Il
Calcestruzzo per pareti Classique
è liscio e morbido al tatto, con un aspetto nuvoloso, patinato e chic.

CARRE NUEE

Parete in calcestruzzo con texture

Il
Calcestruzzo per pareti con texture
assomiglia più al calcestruzzo grezzo o all’adobe: presenta sia rugosità che micro-cavità.

Panneau mural beton empreinte vegetale

Pannelli in calcestruzzo

I
pannelli in cemento
possono coprire tutta o parte della parete della cucina. Il vantaggio è che sono più facili da installare e il cantiere è più breve e più pulito.

In questa gamma, Marius Aurenti vi offre la possibilità di scegliere tra :

carqis marius aurenti teinte voile

Piastrelle in cemento

Le piastrelle in calcestruzzo Carqis possono essere utilizzate per rivestire tutta o parte di una parete con piastrelle in calcestruzzo di 15 x 2,4 cm o 15 x 5 cm, disponibili in una ventina di colori, con finitura ruvida, opaca o lucida.

Stili di pareti decorative per cucine in calcestruzzo

Sols de cuisine en beton cire Marius Aurenti

Stile moderno

Il cemento cerato si adatta perfettamente anche allo stile di una cucina moderna.

Optando per colori più chiari del cemento cerato o per finiture lisce e lucide, si può ottenere un aspetto elegante e ordinato.

Abbinato a mobili da cucina minimalisti, piani di lavoro in quarzo o marmo e mobili di design, il cemento cerato può conferire alla cucina un aspetto decisamente moderno.

MFLPhoto Lepic 7

Stile boho-chic

Per creare una parete della cucina in cemento cerato in stile boho-chic, optate per un mix eclettico di motivi, texture e colori vivaci e audaci, come il turchese, il rosa o il giallo, e utilizzate finiture opache o lucide per creare un look bohémien.

Aggiungete elementi decorativi boho-chic come tappeti in macramè, cesti di carta da appendere, cuscini colorati e oggetti in rattan o vimini per creare un’atmosfera artistica e rilassata nella vostra cucina.

Beton cire sur sol cuisine

Stile contemporaneo

Per una parete in cemento cerato in una cucina in stile contemporaneo, optate per colori neutri e monocromatici come il bianco, il grigio o il nero, e per finiture opache o lucide per creare un look minimalista e sofisticato. Per creare un ambiente moderno, evitate motivi e trame complesse e optate per linee pulite e forme geometriche.

Organizzate lo spazio con un’illuminazione minimalista, sgabelli da bar di design, mobili da cucina eleganti ed elettrodomestici in acciaio inox per completare l’aspetto contemporaneo della vostra parete da cucina in cemento cerato.

Sols de maison en Beton cire Marius Aurenti 2

Stile giapponese

Lo stile Japandi è un mix di design giapponese minimalista e design scandinavo. Per una parete della cucina in cemento cerato Japandi, optate per colori neutri e rilassanti come il bianco, il grigio chiaro o il beige, con finiture opache per creare un effetto minimalista.

Aggiungete decorazioni giapponesi come stuoie di tatami, stampe giapponesi o ciotole di ceramica. Completate il look con autentici mobili scandinavi, come sedie in legno chiaro e lampadari minimalisti in metallo.

Come si applica il cemento cerato alle piastrelle della cucina?

Ilcemento cerato può essere applicato a un vecchio pavimento o a una paretepiastrellata in una cucina dove i vincolidi impermeabilità sono fondamentali.

La posa del calcestruzzo sulle piastrelle richiede un know-how professionale. La preparazione del sottofondo è fondamentale per il successo del calcestruzzo cerato sulle vecchie piastrelle.

Il primo passo consiste nel diagnosticare il substrato, sia esso una soletta o un massetto, e nel determinare lecondizioni e l’isolamento degli scantinati.

È quindi necessaria una preparazione per garantire la corretta adesione delle piastrelle, per bloccare l’umidità di risalita e per livellare perfettamente il pavimento in corrispondenza di giunti e affioramenti. Questa preparazione richiede generalmente altri due giorni. Questo tipo di progetto viene spesso realizzato in occasione della demolizione di tramezzi e della ristrutturazione di ambienti.

Esistono diversi modi perfermare il calcestruzzocerato, utilizzando strisce di finitura, lasciandolo grezzo o inserendo un motivo estetico.

Viene quindi applicato al substrato preparato secondo le regole e le condizioni del cantiere.

Un lavoro in calcestruzzo cerato richiede generalmente una settimana di tempo, più il tempo necessario per l’asciugatura delle vernici, in modo che il sito possa essere rimesso in servizio perfettamente.

La protezione del calcestruzzo cerato su vecchie piastrelle viene generalmente effettuata con
vernici
. La reputazione delle vernici per calcestruzzo Marius Aurenti è stata costruita negli anni grazie al loro utilizzo nel settore pubblico per la costruzione e la protezione di strutture ingegneristiche. Nella sezione materiali, troverete i diversi prodotti di preparazione e finitura, nonché i diversi tipi di calcestruzzo.

Sulle vecchie piastrelle si usa generalmente
Cemento cerato classico
che offre la massima versatilità: può essere applicato a pavimenti e pareti di soggiorni, bagni e cucine.

Applicazione del calcestruzzo a parete di Marius Aurenti

Cos’è il cemento murale Marius Aurenti, come si prepara e si applica, su quali superfici e con quali finiture?