Tutto quello che c’è da sapere sui pavimenti in cemento cerati

Definizione

Il calcestruzzo cerato applicato ai pavimenti è un rivestimento realizzato con una miscela di cemento e altri elementi come sabbia e inerti (spesso quarzo), pigmenti minerali e vari additivi.

Si aggiungono una o più mani di finitura di mordente minerale o organico, vernice o cera. Il calcestruzzo cerato può essere posato

  • su una lastra di cemento, a sua volta posata su un massetto
  • su piastrelle
  • su qualsiasi altra superficie rigida, pulita e piana che non sia “lavorabile” (il che significa che non si può posare il cemento direttamente sul parquet)

Colorati in massa o con una tinta, i pavimenti in calcestruzzo cerato possono essere adattati a qualsiasi estetica:

  • colori neutri e di classe come il bianco, il beige, il nero e il grigio
  • Colori mediterranei, come il rosso terracotta o il sabbia.
  • colori pop come il blu, il verde e l’arancione

A seconda del tipo di vernice, si può ottenere una finitura opaca, satinata o lucida per adattarsi a diversi stili estetici, da quelli più tradizionali a quelli più moderni e industriali.

I pavimenti in cemento cerato possono essere utilizzati sia all’interno, in casa o in azienda, sia all’esterno, per balconi, terrazze o bordi piscina.

Pavimento in cemento cerato, cemento lucidato, cemento levigato: quali sono le differenze? Come si fa a scegliere?

Lastra in calcestruzzo levigata con elicottero

Un pavimento in calcestruzzo lisciato è una lastra di calcestruzzo, spessa almeno dieci centimetri, lisciata con un “elicottero”: una macchina con lame rotanti che liscia e chiude i pori del calcestruzzo.

Il calcestruzzo liscio ha una classificazione UPEC. Viene utilizzato soprattutto su grandi superfici, in magazzini e negozi, e talvolta in abitazioni private.

Se si desidera posare un massetto o un calcestruzzo cerato millimetrato su una lastra di cemento, è possibile utilizzare una lisciatrice fiamminga per lisciare la superficie.

Se la lastra è all’esterno, il calcestruzzo verrà spatolato e strofinato per conferire una rugosità che renderà la superficie relativamente antiscivolo; il calcestruzzo fresco può anche essere spazzato per ottenere lo stesso effetto.

Lastra di cemento lucidata

Per creare un calcestruzzo lucido, gettare una lastra di cemento e lasciarla asciugare, quindi levigare alcuni millimetri con una levigatrice diamantata a grana grossa per ottenere una finitura granulosa.

Il calcestruzzo lucidato è generalmente utilizzato per applicazioni esterne.

All’interno, è possibile realizzare anche calcestruzzi lucidi in modalità terrazzo o granito: si tratta di calcestruzzi che incorporano frammenti di marmo o altri materiali per creare una texture colorata. Saranno lucidati con una grana più fine rispetto al calcestruzzo lucidato per esterni.

Calcestruzzo cerato millimetrico

Il calcestruzzo cerato millimetrato si usa in interni e non in esterni, in quanto è una malta liscia e fine stesa in modo sottile sul pavimento, sul cemento, sulle piastrelle o su qualsiasi superficie rigida, asciutta e pulita.

Vantaggi dei pavimenti in cemento cerato

Pavimenti di tendenza

I pavimenti in cemento cerato, come i calcestruzzi decorativi in generale, sono molto in voga nel mondo delle case e degli edifici. La loro varietà di aspetto e di colori li rende compatibili con tutti i tipi di arredamento e di stili architettonici: tradizionale, brutalista, contemporaneo, postmoderno…

Inoltre, un pavimento in cemento cerato si abbina bene ad altri materiali da costruzione, come legno, pietra, metallo, vetro, ecc.

Un pavimento durevole e resistente

Duro, impermeabile a urti e graffi e protetto da strati di mordente e/o vernice, il calcestruzzo resiste a ogni tipo di aggressione, diventando così un materiale duraturo.

Un materiale caldo

Grazie alle sue proprietà fisiche e chimiche, il calcestruzzo è caldo al tatto, a differenza di materiali freddi come il marmo.

In grado di accumulare calore e rilasciarlo lentamente, è ideale per il riscaldamento a pavimento.

Igienico e di facile manutenzione

Liscio e uniforme, senza giunture o cavità, un pavimento in cemento cerato non trattiene né polvere né acari ed è quindi ipoallergenico.

A differenza di pavimenti e piastrelle, le cui fughe ospitano sporco e microrganismi, i pavimenti in calcestruzzo garantiscono una pulizia pressoché perfetta.

Si può pulire con molta acqua e prodotti per la casa a pH neutro.

Impermeabile

Se si rispettano le severe norme edilizie, il calcestruzzo cerato può essere utilizzato per creare pavimenti impermeabili, molto pratici in cucine, bagni e docce.

Pavimenti in cemento cerato all’interno della casa

Bello, pulito, caldo e pratico, il pavimento in cemento cerato è perfetto per gli interni della casa e può essere installato in qualsiasi ambiente. Esistono tre modi per proteggere i pavimenti interni:

  • una vernice poliuretanica a base d’acqua, applicata in due mani dopo averla carteggiata e sigillata
  • un’impregnazione a base di solvente IF3, direttamente dopo la carteggiatura e la spolveratura (questa soluzione offre un’elevata resistenza chimica e meccanica)
  • o una combinazione dei due

La vernice e l’impregnante Marius Aurenti sono classificati A+ per quanto riguarda i fattori sanitari e ambientali.

Beton cire sur sol cuisine

In cucina

La cucina è un ambiente disordinato, che necessita di frequenti spazzate e pulizie, ma è anche uno spazio accogliente e pratico, per cui un pavimento in cemento cerato, facile da mantenere e piacevole da vivere, è davvero vincente.

In media, è preferibile un pavimento in cemento mordenzato e verniciato, in quanto queste due finiture aggiungono una protezione idrorepellente e oleorepellente, rendendo il pavimento della cucina più durevole.

Se il pavimento della cucina è già piastrellato, si può facilmente sovrapporre un pavimento in cemento.

Per saperne di più, cliccate qui:

Beton cire sur sol salle de bain

In bagno

In bagno, il calcestruzzo è apprezzato per la pulizia, la facilità di manutenzione e il calore, oltre che per la morbidezza al tatto e la ricca gamma di colori che si adattano a ogni estetica.

Un pavimento del bagno in cemento cerato aggiunge un tocco di modernità ed eleganza alla vostra casa.

Se volete sostituire le piastrelle esistenti con cemento cerato, è perfettamente possibile!

Per saperne di più, cliccate qui:

Beton cire sur sol douche

Sotto la doccia

Più caldo delle piastrelle, del vetro o del marmo, il cemento cerato è una scelta eccellente per i pavimenti e le pareti delle docce, e ancor più per le cabine doccia.

Liscio e senza giunture, il pavimento della doccia in cemento non lascia spazio alla muffa ed è di facile manutenzione.

Per saperne di più, cliccate qui:

Rachel Styliste beton cire sol MArius Aurenti

Nel soggiorno

Su un pavimento da salotto, il calcestruzzo cerato esprime appieno le qualità che lo rendono un calcestruzzo decorativo per eccellenza.

In questo ambiente generalmente ampio, unifica e amplia lo spazio presentando una superficie liscia e senza giunture e un aspetto che spesso riflette l’arredamento e le pareti.

È facile da curare e ha una sensazione di morbidezza e calore.

Per saperne di più, cliccate qui:

Beton cire sur sol chambre

In camera da letto

In una camera da letto, un pavimento in cemento cerato presenta molti vantaggi.

Il calore naturale del materiale rende l’ambiente confortevole, la sua levigatezza lo rende morbido al tatto e sensuale, e la sua pulizia garantisce l’igiene e protegge dagli acari della polvere e dalle allergie che essi provocano.

Il calcestruzzo è un buon conduttore termico, ideale per il riscaldamento a pavimento.

Beton cire sur sol descalier

Sulle scale

Una scala in cemento cerato è una scelta eccellente per la sua comprovata resistenza all’usura, all’abrasione, ai graffi e ad altri segni.

Il suo aspetto grezzo è perfetto per gli interni in stile industriale, ma in forma liscia e colorata si adatta a qualsiasi stile di arredamento.

Per saperne di più, cliccate qui:

Beton cire sur sol exterieur

All’aperto

Il calcestruzzo cerato per i pavimenti esterni funziona altrettanto bene che all’interno, se non meglio: resiste alle intemperie (pioggia, neve), ai raggi ultravioletti (UV) del sole e alle variazioni di temperatura.

È protetto con un prodotto idrorepellente e oleorepellente, un colorante minerale e una vernice.

Per saperne di più, cliccate qui:

Beton cire sur sol terrasse piscine

Su terrazze, terrazze per piscine, cortili e vialetti

Un pavimento per terrazze in cemento cerato rimarrà pulito e bello a lungo, ben protetto dietro i suoi strati di mordente e vernice minerale. Per patii, cortili e vialetti, il calcestruzzo cerato viene semplicemente posato su una lastra di cemento e rifinito con una finitura idrorepellente e oleorepellente. Per saperne di più, cliccate qui:

Prodotti Marius Aurenti per pavimenti in cemento cerato

Pioniere ed esperto di calcestruzzo cerato da decenni, Matières Marius Aurenti offre una gamma completa di prodotti per la realizzazione di un pavimento in calcestruzzo cerato di alta qualità, bello e resistente.

Questi prodotti sono pensati per la posa di calcestruzzo cerato su pavimenti (o pareti), dal massetto in calcestruzzo ai prodotti di pulizia, compresi il calcestruzzo millimetrato (una malta fine e liscia) o le lastre di calcestruzzo Vigorn, gli smalti, le vernici e le cere.

I campioni sono disponibili direttamente nella nostra libreria di materiali.

Calcestruzzo millimetrico

Il calcestruzzo millimetrato consiste in un sottile strato di calcestruzzo (malta fine) sopra un massetto o una piastrella (vedi sotto).

Può essere lasciata non trattata o colorata nella massa. Può essere rifinito con una o due mani di mordente o vernice.

Pannelli in calcestruzzo Vigorn

Progettati per essere molto pratici, semplici e veloci da installare, i pannelli Vigorn sono lastre di cemento di soli 14 mm per pavimenti e pareti interne.

I pannelli Vigorn sono di grandi dimensioni, 125 x 240 cm, cioè oltre 2,88 m2 per pannello, e possono essere utilizzati per la realizzazione di pavimentazioni in calcestruzzo con la profondità e la qualità dei calcestruzzi Marius Aurenti.

Sono disponibili nei colori della cartella colori del calcestruzzo cerato di MA (71 colori minerali) e sono protetti da una vernice ad alte prestazioni.

Smalti minerali e organici

Un pavimento in cemento è raramente utilizzato nudo, poiché è fragile, usurante e difficile da pulire. Può essere protetto con tre tipi di prodotti: mordente, vernice e cera.

Il mordente per calcestruzzo è una finitura che riempie i piccoli buchi e armonizza l’aspetto.

Può essere colorato per nascondere o esaltare il colore del calcestruzzo sottostante. Esistono due tipi di mordente per legno:

  • lo smalto minerale sigilla e leviga la superficie, rendendola più resistente all’usura
  • Gli smalti organici sono costituiti da uno strato di poliuretano e vengono utilizzati per riparare o rinnovare il calcestruzzo invecchiato o macchiato.

I pavimenti in cemento delle cucine si proteggono meglio con uno smalto minerale o organico, che sigilla, leviga e protegge la superficie.

Il colorante minerale può essere utilizzato su pavimenti nuovi, ma anche per lavori di ristrutturazione su pavimenti vecchi o danneggiati.

Gli smalti organici sono ideali per riparare i danni del cemento cerato o delle pareti imbiancate a calce.

In entrambi i casi, è bene proteggere lo strato di mordente con una finitura finale: una mano di vernice.

Vernice

Applicata direttamente sul calcestruzzo grezzo, o preferibilmente su quello colorato, la vernice aggiunge uno strato finale di protezione al calcestruzzo cerato.

Depositando una pellicola sull’intera superficie, questa protezione impedisce i graffi e qualsiasi forma di usura meccanica per attrito. Inoltre, previene le macchie causate da aggressioni chimiche.

Cera

La cera ha dato il nome al calcestruzzo cerato, anche se spesso il nostro nome si riferisce a qualcos’altro: cemento verniciato.

È comunque possibile incerare il calcestruzzo, ad esempio con la cera di carnauba.

A differenza della vernice, la cera agisce per impregnazione, penetrando nel materiale.

Prodotti per la pulizia

I trattamenti di finitura specifici di Marius Aurenti garantiscono un’eccellente protezione del materiale, che è facile da pulire e mantenere con detergenti convenzionali o con i prodotti di pulizia professionali Marius Aurenti.

Nettoyant sol

Detergente per pavimenti

Prodotto di pulizia professionale biodegradabile per oltre il 95%, il detergente per pavimenti Marius Aurenti è neutro, privo di acidi, ammoniaca e alcali.

Lascia le superfici pulite e prive di grasso.

È adatto a tutti i pavimenti lavabili come pavimenti in cemento cerato, resine per pavimenti, piastrelle, superfici verniciate, plastica, PVC e linoleum.

Nettoyant Degraissant Multi usage

Detergente sgrassante multiuso

Il detergente sgrassante multiuso è adatto a un’ampia gamma di applicazioni:

    • pulizia di cemento cerato, marmo, cotto, piastrelle, parquet, moquette e plastica
    • Pulizia pre-lavori di verniciatura, bagni, cucine, bagni con doccia
    • pulizia di cucine, pavimenti, celle frigorifere, lavelli, tavoli da lavoro, contenitori in alluminio e acciaio inox.
Nettoyant Anti calcaire Anti Bacterien

Detergente anticalcare antibatterico

Prodotto di pulizia professionale biodegradabile per oltre il 90% proveniente dal settore sanitario e medico, il detergente anticalcare antibatterico è un potente battericida e anticalcare.

Disinfetta, rimuove la schiuma di sapone e il calcare e lascia le superfici perfettamente pulite.

Ideale per la pulizia di piani di lavoro, piastrelle, rubinetti, lavabi, vasche e bagni.

Calcestruzzo e piastrelle cerate

Il calcestruzzo cerato può essere posato sopra le piastrelle esistenti. Tuttavia, devono essere soddisfatte alcune condizioni:

  • le piastrelle sono in buone condizioni, con poche piastrelle staccate o danneggiate
  • le piastrelle siano adeguatamente isolate rispetto agli strati sottostanti; se non lo sono, è meglio rimuoverle

Per posare il calcestruzzo sulle piastrelle è necessario preparare il sottofondo:

  • levigare e livellare le piastrelle,
  • quindi applicare un primer per migliorare l’adesione.

Per saperne di più, cliccate qui:

Calcestruzzo cerato e riscaldamento a pavimento

Essendo un materiale caldo e conduttore di calore per natura, il calcestruzzo cerato si sposa molto bene con un sistema di riscaldamento a pavimento, sia elettrico (con una resistenza, come in un radiatore elettrico) che idraulico (con acqua calda).

Un pavimento in cemento cerato riscaldato dal basso è economico e particolarmente piacevole da vivere: è un piacere camminarci sopra a piedi nudi.

Cartella colori per calcestruzzo a 71 colori - Marius Aurenti